PEER TUTORING

 
 
peer tutoring IBA_edited.jpg

L'EDUCAZIONE Ê L'ARMA PIÙ POTENTE CHE ABBIAMO PER CAMBIARE IL MONDO
Nelson Mandela

 

L'istituto di BioQuantica Applicata ricerca volontari

per il percorso di Peer Tutoring dei propri specializzandi

Si rende noto a tutti coloro che fossero interessati a conoscere come lavora il Quantum Trainer nella relazione di aiuto alla persona, che il nostro Istituto ha aperto una selezione rivolta al personale volontario da impiegare per il percorso di Peer Tutoring dei propri specializzandi già in possesso di attestato di formazione professionale in Quantum Trainer https://www.scuolabioquantica.com/quantum-trainer.   

Il Peer Tutoring è un metodo basato su un approccio cooperativo dell'apprendimento. La traduzione letterale del termine indica il tutoraggio fra pari. Nel caso della nostra scuola parliamo di Peer Tutoring ogni volta che studenti aiutano altri studenti.  I nostri studenti-tutors vengono formati e non improvvisano. Inoltre, durante le sessioni di sperimentazione non sono mai lasciati da soli. Le persone volontarie che si offrono per ricevere una seduta di Quantum Training sono seguite in contemporanea dai nostri tutor già formati e abilitati.

Per gli studenti frequentanti all'a.a. 2021/2022 regolarmente iscritti al Corso di Alta Formazione Professionale in Quantum Trainer, i quali desidereranno successivamente iscriversi nei registri professionali I.B.A., al conseguimento dell'attestato finale, saranno organizzati incontri di peer tutoring residenziali in strutture convenzionale dislocate sul territorio nazionale. Pertanto, le richieste presentate da parte degli studenti in corso, non potranno essere accolte.

Il percorso proposto può essere espletato sia individualmente, come singolo volontario che riceve una sessione sia in gruppo; in questo caso si tratta di piccoli gruppi di circa quattro persone in cui, oltre allo specializzando sarà presente un supervisore già abilitato. Gli incontri sono tutelati dal segreto professionale da parte di tutti i protagonisti coinvolti e la prestazione da parte dei nostri specializzandi, dei tutors e dei supervisori e interamente gratuita.

Le persone volontarie prima di partecipare alle attività didattiche dovranno dichiarare quanto segue:

  • La persona volontaria si impegna a rispettare gli orari previsti e a garantire la continuità degli incontri;

  • L’intervento alla persona volontaria non è di natura sanitaria e/o terapeutica e mira solamente a fornire strumenti, tecniche e abilità per l’ampliamento dell’esperienza professionale del professionista specializzando;

  • Il volontario dichiara di aver raggiunto la maggiore età  e di non essere afflitto da malattie di natura psichiatrica e di non fare uso di sostanze e/o di psicofarmaci, e sceglie in piena volontà e coscienza di fruire del servizio gratuito di consulenza e orientamento ai fini della supervisione professionale del personale specializzando;

  • Non è prevista nessuna forma di compenso alla persona volontaria per la prestazione professionale erogata a carattere formativo e di supporto didattico degli specializzandi.

 

Gli incontri si svolgeranno esclusivamente in presenza presso la sede nazionale I.B.A. di Firenze.

Tutti gli interessati possono fare richiesta inviando una mail lasciando i propri  recapiti (nome, cognome, telefono, indirizzo di residenza) per essere contattati all’indirizzo: istituto.bioquantica@gmail.com con oggetto "Candidatura volontario Peer Tutoring I.B.A.". Le domande che non rispetteranno tale procedura non potranno essere prese in considerazione.